Ravioli di pesce in salsa ai pinoli

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ravioli di pesce in salsa ai pinoli


    invia tramite email stampa la lista

    Ecco come preparare un bel primo piatto, perfetto da assaporare se avete a casa ospiti importanti ed esigenti. Questi deliziosi e raffinati ravioli di pesce in salsa ai pinoli, fatti con le vostre mani, vi faranno fare sicuramente un figurone, con tutti i vostri commensali.

    Preparazione

    1) Preparate un pesto con 3 quarti del basilico, mezzo spicchio di aglio, 20 g di pinoli, un pizzico di sale e 3 cucchiai di olio. Formate una fontana con 300 g di farina, fate un incavo e rompete 3 uova al centro. Unite l'olio rimasto e impastate per ottenere una palla liscia.

    2) Sbattete il quarto uovo in una ciotola, quindi aggiungete 500 g di bianchetti, 2 cucchiai di pangrattato, metà del grana, il basilico rimasto tagliuzzato e 20 g di pinoli tritati. Mescolate il composto; se l'impasto è poco consistente, aggiungete altro pangrattato.

    3) Stendete la pasta con l'apposita macchina e dividetela in due sfoglie. Formate dei piccoli mucchi di ripieno sul primo strato di pasta, coprite con l'altra sfoglia e ritagliate dei ravioli con un tagliapasta smerlato. Intanto fate tostare i pinoli rimasti in un padellino.

    4) Cuocete i ravioli per 5 minuti in acqua bollente salata; scolateli, raccoglieteli in una terrina calda. Conditeli con il pesto, i pinoli tostati e il grana rimasto; pepate e servite.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata