Idee in cucina

Ravioli di pesce al burro, maggiorana e cialde di grana

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ravioli di pesce al burro, maggiorana e cialde di grana


    invia tramite email stampa la lista
    Ravioli di pesce al burro, maggiorana e cialde di grana
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Mettete a cuocere 600 g di ravioli di pesce in acqua bollente salata. Nel frattempo scaldate su fuoco medio una padella antiaderente, cospargete il fondo con 40 g di grana padano grattugiato e fatelo dorare. Staccate con una paletta la cialda di formaggio che si sarà formata e trasferitela su carta da forno.

    2) Lavate e asciugate 1 mazzetto di maggiorana fresca e tritatela con la scorza di 1/2 arancia non trattata, quindi aggiungete il trito a 60 g di burro fatto spumeggiare in un padellino per pochi istanti.

    3) Scolate i ravioli di pesce con una schiumarola o un mestolo forato, metteteli in un largo piatto da portata o in una teglia, conditeli con il burro aromatico e la cialda di grana spezzettata.

    Conditi con un sugo semplice, ma gustoso e profumatissimo, i ravioli di pesce al burro, maggiorana e cialde di grana sono il primo ideale per chi ha poco tempo a disposizione per cucinare ma vuole portare in tavola un piatto perfetto per far bella figura. Un primo ideale anche durante le Feste di Natale per il menu della Vigilia o il cenone di Capodanno. Anche in versione vegetariana: clicca qui per la ricetta di magro. Buon appetito!

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata