Ravioli ai quattro formaggi

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ravioli ai quattro formaggi


    invia tramite email stampa la lista

    Per la pasta:
    400 g di farina
    3 uova
    Per il ripieno:
    400 g di stracchino
    100 g di toma
    100 g di castelmagno
    60 g di grana grattugiato
    3 tuorli
    prezzemolo
    noce moscata
    sale
    pepe
    Per condire:
    prezzemolo
    una costola di sedano
    una carota
    uno scalogno
    4 foglie di salvia
    10 aghi di rosmarino
    6 foglie di basilico
    120 g di burro
    grana grattugiato

    1 Impastate la farina con le uova e l'acqua necessaria a ottenere una
    pasta liscia e consistente. Impastate i formaggi duri grattugiati con lo stracchino, i tuorli, il grana grattugiato, il
    prezzemolo tritato, pepe, una grattata di noce moscata e una presa di sale.
    2 Stendete la pasta in 2 sfoglie sottili,
    mettete su una striscia dei mucchietti di composto di formaggi, a distanza regolare, e coprite con la striscia rimasta.
    Premete la pasta intorno al ripieno poi, utilizzando la rotella dentata, ritagliate i ravioli.
    3 Lessate i ravioli in
    acqua salata. Intanto, mettete in una casseruola, il burro e fatelo fondere, unite le verdure e gli aromi indicati
    tritati e fate scaldare il tutto. Scolate i ravioli e conditeli con il burro alle verdure e abbondante grana
    grattugiato.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata