Porcini alla pizzaiola con capperi e acciughe

4/5
  • Procedura 46 minuti
  • Cottura 1 minuto
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Porcini alla pizzaiola con capperi e acciughe


    invia tramite email stampa la lista

    Una preparazione sott'olio perfetta da conservare in dispensa: al momento opportuno potrete usarli per condire panini o per affiancare antipasti e insalate. Ecco come preparare i funghi porcini alla pizzaiola con capperi e acciughe: seguite i passi con cura e il risultato sarà perfetto.

    Preparazione

    1) Pulite 600 g di porcini freschissimi molto accuratamente e tagliateli a pezzetti.

    2) Portate a ebollizione in una pentola 2 litri di acqua con mezzo bicchiere di aceto, tuffatevi i funghi e scottateli per 15 secondi, poi scolateli bene e fateli asciugare su un telo pulito per almeno mezz'ora.

    3) Trasferite poi i funghi in una ciotola e unite anche 50 g di pomodori secchi, 2 filetti di acciughe sott'olio, 1 ciuffo di basilico e 1 cucchiaio di capperi sotto sale, mescolate bene e inserite i funghi in vasetti di vetro sterilizzati.

    4) Ora versate l'olio e schiacciateli con la forchetta, in modo che si coprano bene di olio e per far uscire le bolle d'aria.

    5) Chiudeteli bene e metteteli in un luogo fresco e asciutto per almeno una settimana prima di gustarli.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata