Polpettone in crosta di pane

4/5
  • Procedura 1 ora 50 minuti
  • Cottura 1 ora 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpettone in crosta di pane


    invia tramite email stampa la lista

    600 g di manzo e vitello tritati
    4 fette di prosciutto di Praga
    un uovo
    mezza cipolla
    30 g di grana
    400 g di pasta da pane
    200 g di fontina
    3 dl di latte
    fecola
    farina
    noce moscata
    sale, pepe


    1) Mescolate la carne con il grana, l'uovo e la cipolla tritata; salate, profumate con la noce moscata e formate un polpettone. Cospargetelo con la farina, avvolgetelo nella carta da forno bagnata, legate le estremità e cuocetelo nel forno caldo a 180° per 40 minuti.
    2) Tagliate la fontina a lamelle e mettetela nel latte (tenendone da parte 2 cucchiai) per 30 minuti. Aprite il cartoccio del
    polpettone e, una volta freddo, avvolgetelo nel Praga.
    3) Stendete la pasta da pane in una sfoglia alta 5 mm, avvolgetevi il polpettone e cuocetelo nel forno caldo a 200° per 20 minuti. Sciogliete il formaggio nel latte su fiamma bassa, unite un cucchiaino di fecola stemperata nel latte rimasto e cuocete finché la fonduta si addensa. Servite il polpettone con la fonduta profumata con il pepe.
    Il vino giusto La densità del Lagrein Dunkel dell'Alto Adige si sposa con la fonduta e ne limita il grasso senza frustrarne la cremosità, tenendo sullo stesso piano la morbidezza della carne.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata