Polpettone ai salumi

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpettone ai salumi


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di polpa di vitello macinata
    100 g di mortadella a cubetti
    100 g di prosciutto a cubetti
    4 fette di pancarré
    uno spicchio d'aglio tritato fine
    50 g di parmigiano grattugiato
    2 uova
    un bicchiere di latte
    la scorza grattugiata di un limone non trattato
    2 cucchiai di prezzemolo e timo tritati
    2 bicchieri di vino bianco
    noce moscata
    sale, pepe

    1) Eliminate la crosticina dal pancarré, spezzettatelo e mettetelo ad ammorbidire in una tazza con il latte. Raccogliete
    la carne e i salumi in una ciotola, unitevi le uova, l'aglio, il formaggio, il pane ben strizzato, il trito aromatico, la scorza
    di limone e 2 grattatine di noce moscata; salate, pepate, quindi lavorate il composto con le mani per qualche minuto in
    modo da ottenere un impasto il più possibile omogeneo.
    2) Date al composto la forma di un grosso salame e avvolgetelo in un foglio di carta d'alluminio. Sistemate il polpettone
    in una teglia antiaderente che lo contenga in misura con il vino bianco e cuocetelo in forno già scaldato a 180° per 30
    minuti.
    3) Trascorso questo tempo, eliminate dal polpettone il foglio d'alluminio, rimettetelo in teglia, allungando se necessario il
    suo sughetto, e proseguite la cottura per altri 20 minuti, girandolo su tutti i lati in modo che diventi dorato; spegnete e
    fatelo intiepidire, prima di toglierlo dal forno.
    4) Tagliate il polpettone a fette non troppo sottili e servitelo appena intiepidito accompagnandolo, se vi piace, con
    broccoletti saltati in padella con olio, aglio e peperoncino. Come tutti i polpettoni, è ottimo anche freddo.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata