Polpettine di granchio e patate

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpettine di granchio e patate


    invia tramite email stampa la lista

    Sfiziosi bocconcini di pesce, accompagnati da una salsa saporita, perfetti da portare in tavola come antipasto nel menù delle feste. Le polpettine di granchio e patate, sono facili da preparare, la frittura le rende croccanti fuori e morbide dentro, dal sapore delicato si sposano perfettamente con la salsa alla senape che conferisce una piacevle nota piccante.

    Preparazione

    1) Lessa 300 g di patate in acqua bollente salata, sbucciale e passale allo schiacciapatate.

    2) Rosola 1 spicchio d'aglio in 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, scarta l'aglio, aggiungi 250 g di polpa di granchio (anche surgelata) e falla insaporire qualche minuto. Unisci le patate al granchio, insieme alla scorza grattugiata di 1/2 limone, l'uovo e 2 cucchiai di prezzemolo tritato.
    Aggiungi il sale e il pepe.

    3) Forma 16 polpette con le mani unte d'olio, passale nel pangrattato e schiacciale un po'. Cuoci le polpette in padella con un filo di olio, 3 minuti per parte.

    4) Condisci una tazza di maionese con un cucchiaio di senape in grani, 2 cucchiai di succo di limone e un trito di germogli misti (meglio quelli piccanti come rucola, crescione, ravanello o quelli colorati come la barbabietola). Conserva le polpette al caldo nel forno fino al momento di servirle con la salsa.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata