Polpettine di granchio e patate

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpettine di granchio e patate


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di polpa di granchio (anche surgelata),
    300 g di patate,
    1 spicchio di aglio,
    1 uovo,
    1 limone non trattato,
    2 cucchiai di prezzemolo tritato,
    pangrattato,
    1 tazza di maionese,
    1 cucchiaio di senape in grani,
    una manciata di germogli misti,
    olio extra vergine di oliva,
    sale,
    pepe macinato al momento.

    Lessa le patate in acqua bollente salata, sbucciale e passale allo schiacciapatate.
    Rosola l'aglio in 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, scarta l'aglio, aggiungi la polpa di granchio e falla insaporire qualche minuto. Unisci le patate al granchio, insieme alla scorza grattugiata di 1/2 limone, l'uovo e il prezzemolo tritato.
    Aggiungi il sale e il pepe. Forma 16 polpette con le mani unte d'olio, passale nel pangrattato e schiacciale un po'.
    Cuoci le polpette in padella con un filo di olio, 3 minuti per parte. Condisci la maionese con la senape, 2 cucchiai di succo di limone e un trito di germogli misti (meglio quelli piccanti come rucola, crescione, ravanello o quelli colorati come la barbabietola).
    Conserva le polpette al caldo nel forno fino al momento di servirle con la salsa.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata