Polpette di platessa

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpette di platessa


    invia tramite email stampa la lista

    350 g di filetti di platessa
    una patata di media grossezza
    2 albumi
    un mazzetto di prezzemolo
    100 g di pangrattato
    100 g di spinacini novelli
    2 cucchiai di tahina (crema di sesamo)
    2 cucchiaini di semi di sesamo tostati
    olio d' oliva
    succo di limone
    sale e pepe

    1) Lavate la patata e lessatela con la buccia in abbondante acqua leggermente salata; scolatela,
    sbucciatela e passatela, ancora calda, allo schiacciapatate.
    2) Macinate i filetti di platessa, uniteli al purè di patate, aggiungete gli albumi e il prezzemolo tritato
    finemente, regolate di sale e pepe. Con le mani inumidite formate delle palline di composto.
    3) Passate le polpette nel pangrattato e friggetele, poche alla volta, in abbondante olio caldo;
    scolatele ben dorate e appoggiatele su un piatto coperto con carta assorbente da cucina.
    4) Emulsionate in una ciotola la tahina, 2 cucchiai d' olio, 2 cucchiai di succo di limone, i semi di
    sesamo tostati e un pizzico di sale e pepe. Infilzate le polpette su spiedini di legno alternandole alle
    foglioline di spinaci; servitele accompagnando con la salsa di sesamo preparata.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata