Pollo arrosto e verdure

4/5
  • Persone 4

1) Prepara le verdure Pulisci 2 melanzane e tagliale a cubetti. Pulisci 2 zucchine e affettale insieme a 2 carote spellate. Pulisci 1 peperone e riducilo a pezzetti. Sbuccia 2 patate, tagliale a pezzetti, scottale per qualche istante in acqua bollente e scolale. Pulisci 8 champignon e tagliali a spicchietti. Soffriggi con 3-4 cucchiai di olio 1 costa di sedano e 2 cipolle a fettine; unisci 300 g di passata di pomodoro, aggiungi le altre verdure, regola di sale e pepe e aromatizza con foglie di basilico spezzettate. Inforna a 180 °C per 1 ora, mescolando spesso o coprendo con 1 foglio di alluminio.
2) Prepara il pollo Passa 1 pollo già pulito di circa 1 kg sulla fiamma, per eliminare l'eventuale peluria, lavalo e asciugalo. Sala e pepa il pollo dentro e fuori, infilaci dentro 1 mazzetto aromatico (timo, rosmarino e salvia, legati insieme) e 4-5 spicchi d'aglio. Fissa la parte finale delle cosce con un doppio giro di spago da cucina. Strofina il pollo con 1/2 limone e ungilo d'olio.
3) Cuocilo al forno Disponi il pollo in una pirofila ovale, copri il petto con un foglio di alluminio e cuocilo in forno già caldo a 200 °C per 30 minuti. Togli l'alluminio e prosegui la cottura per 1 ora abbondante a 180 °C, girandolo 2-3 volte e irrorandolo spesso con il sugo di cottura. Se si asciuga troppo irroralo con poco vino bianco o brodo.

di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata