Pizza messicana

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pizza messicana


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di pasta da pane
    120 g di mais in scatola
    passato di pomodoro
    un peperoncino piccante
    20 g di olive verdi
    60 g di Emmental
    origano
    olio
    sale
    pepe

    1) Sgocciolate i chicchi di mais dal liquido di conservazione, quindi passateli velocemente sotto l'acqua corrente, poi scolateli
    bene. In una pentolino fate scaldare un cucchiaio di olio, poi spezzettatevi sopra il peperoncino piccante: lasciate rosolare dopodiché aggiungete il mais. Fatelo scaldare su fuoco basso per 2 o 3 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Insaporite con un pizzico di sale e un'abbondante macinata di pepe, quindi togliete il recipiente dal fuoco. Snocciolate le olive e riducetele a rondelle, quindi private l'Emmental dell'eventuale crosta e tagliatelo a fettine sottili.
    2) Stendete la pasta da pane piuttosto sottilmente su un piano di lavoro infarinato, formando un disco di circa 24 cm di diametro; con la pasta foderate uno stampo unto con un cucchiaio di olio. Dopodiché distribuite sulla pasta 3 cucchiai di passato di pomodoro, quindi fate uno strato di formaggio e terminate con le olive e il mais, un pizzico di origano e un filo di olio. Cuocete in forno già caldo a 200° per 20-25 minuti, finché il bordo della pizza sarà dorato. Servite subito, anche tiepida.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata