Piselli al prosciutto di Praga

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Piselli al prosciutto di Praga


    invia tramite email stampa la lista

    Molti lo considerano un contorno eppure i piselli al prosciutto di Praga, che cuociono in padella in una ventina di minuti, sono un ottimo e nutriente secondo piatto che si può portare in tavola come piatto unico light nel caso si stia seguendo un regime alimentare iper proteico a base di legumi. Ecco la semplice ricetta.

    Preparazione

    1) Pulisci i piselli. Sgrana 1 kg e mezzo di piselli in baccello e sciacquali bene, in alternativa proscurati 700 g di piselli freschi o surgelati. Taglia a dadini 200 g di prosciutto di Praga, poi spella 1 cipolla e affettala finemente. Falla appassire in una pentola a fuoco dolce con 1 pizzico di sale e poca acqua calda, aggiungi il prosciutto, fallo leggermente rosolare e unisci i piselli.

    2) Bagna con il vino. Fai insaporire i piselli per qualche minuto, bagnali con 1 dl di vino bianco, lascialo in parte evaporare a fuoco vivace, poi abbassa la fiamma. Unisci 1 mestolo di brodo vegetale caldo e prosegui la cottura per altri 15-20 minuti aggiungendo, se necessario, ancora un po' di brodo caldo.

    3) Completa la cottura. Intanto, sciacqua e asciuga delicatamente 2 rametti di maggiorana, staccando le foglioline più tenere. A fine cottura, regola di sale e pepe. Unisci ai piselli le foglioline di maggiorana, aggiungi 1 noce di burro crudo e pochissimo olio extravergine di oliva, mescola bene e servi.


    Quando sgrani i piselli dai bacelli non buttare quest'ultimi, puoi ricavarne un'ottima zuppa. Sciacquali, elimina i piccioli e le fibre, poi mettili in una pentola con 1 cipolla tritata, copri con brodo vegetale, porta a ebollizione e cuoci per 40 minuti. Passa al mixer e filtra la crema, quindi servila con un filo d'olio extravergine, pepe, menta tritata e formaggio pecorino grattugiato. Dai baccelli ricavi anche un buon brodo di verdure per risotti: mettili in una pentola con 1 cipolla, 1 carota, copri d'acqua, sala e cuoci per un paio d'ore, poi filtra. 

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata