Picula ad caval ( Macinato di cavallo stufato )

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Picula ad caval ( Macinato di cavallo stufato )


    invia tramite email stampa la lista

    ingredienti
    500 g di carne macinata di cavallo
    20 g di lardo
    1 cipolla
    1 spicchio d'aglio
    1 carota
    1 ciuffo di prezzemolo
    2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    10 g di burro
    2 dl di brodo di carne(vedi ricetta "Brodo di carne")
    1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
    sale e pepe
    per la polenta
    400 g di farina di mais
    sale
    vini consigliati
    Colli di Imola Rosso
    Cannonau (rosso)

    Portate a bollore 1,5 l di acqua, aggiungete 1 cucchiaino di sale poi versatevi a pioggia la farina di mais: cuocete la polenta per 40-50 minuti mescolando molto spesso con un cucchiaio di legno (meglio ancora se avete il paiolo elettrico).
    Mentre cuocete la polenta, preparate anche la carne: tritate il lardo e a parte sminuzzate anche la cipolla, l¿aglio, la carota e il prezzemolo.
    In una casseruola scaldate l¿olio con il burro e il lardo, quando il tutto inizia a sfrigolare aggiungete il battuto di verdure e fate insaporire per 2 minuti su fuoco moderato, mescolando spesso. Aggiungete la carne di cavallo e rosolatela bene, alate, pepate e cuocete 10 minuti. Versate il brodo in cui avrete diluito il concentrato di pomodoro e lasciate sobbollire altri 20 minuti. Servite la picula ad caval con la polenta.



    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata