Pesto alla trapanese

Pesto alla trapanese: la ricetta con il bimby

  • Procedura
    15 minuti
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pesto alla trapanese: la ricetta con il bimby

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Ci sono molte ricette del pesto siciliano e in particolare di quello alla trapanese, questa versione è di facile e veloce esecuzione grazie al bimby che vi permetterà di prepararlo in 15 minuti.


    1) Spellate e togliete i semi ai 2 pomodori perino e tagliateli a cubettoni. Se non lo conoscete, il trucco per spellare i pomodori è semplicissimo: si lasciano una ventina di secondi nell'acqua che bolle e poi si raffreddano sotto l'acqua fredda. A questo punto è facilissimo.

    2) Lavate le foglie dei 4 o 5 rametti di prezzemolo e asciugatele bene con la carta assorbente. Sbucciate lo spicchio d'aglio. Se volete esaltare il sapore delle mandorle siciliane (da scegliere già pelate) che userete per il pesto potete tostarle qualche minuto nel forno.

    3) Lavate ed asciugate 100 gr. di foglie di basilico con la carta assorbente, meglio ancora se le stendete su un vassoio con un telo asciutto, e se usate l'attrezzo per lavare e centrifugare l'insalata.

    4) Preparatevi nel bicchierino del bimby o un qualsiasi altro il giusto quantitativo d'olio rigorosamente extravergine d'oliva. Qui ne servono 120 gr.

    5) Mettete nel boccale del bimby lo spicchio d'aglio. Unite anche le mandorle e sminuzzate il tutto azionandolo per 20 secondi a velocità 6. Quindi mettete il trito da parte.

    6) A questo punto potete frullare nel bimby anche 100 gr. di pecorino romano tagliato a cubetti, tritatelo per 20 secondi sempre a velocità 6. Aggiungete al formaggio il basilico e il prezzemolo, quindi tritate per 20 secondi a velocità 8.

    7) Aggiungete l'olio evo a filo nel boccale e fate andare ancora il bimby per 20 secondi a velocità 6. Aggiungete i pomodori a cubetti e il trito di mandorle che avevate tenuto da parte.

    8) Aggiustate di sale e di pepe e date una mescolata al pesto siciliano azionando il bimby per 15 secondi a velocità 6. Il vostro pesto alla trapanese è pronto, fluido e cremoso.

    9) Il pesto trapanese è perfetto per condire bucatini, penne e altri tipi di pasta. Ideale anche da aggiungere alle insalate di pasta fredda, a quelle di riso e di orzo, oppure da spalmare sulle bruschette e sulle tartine.

    Riproduzione riservata