• Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Penne con zucchine e pesce spada

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    450 g di penne rigate
    2 zucchine lunghe e 2 zucchinette rotonde (una varietà che cresce in Liguria)
    3 fette di pesce spada spesse un cm
    la scorza e il succo di un limone non trattato
    la scorza di mezza arancia non trattata
    2 cucchiai di rosmarino, erba cipollina, timo e menta tritati
    un cucchiaio d’origano
    3 scalogni
    olio extravergine d’oliva
    sale, pepe

    1) Lavate le fette di pesce spada, asciugatele, incidetele lungo il bordo per non farle arricciare durante la cottura e sistematele
    su un piatto largo; irroratele con il succo di un limone e poco olio e lasciatele macerare per 10 minuti. Mettete sul fuoco una
    griglia larga e fatela diventare ben calda. Sgocciolate il pesce, disponetelo sulla griglia e fatelo cuocere a fuoco vivace da
    entrambe le parti per 10 minuti; spegnete, trasferite il pesce su un piatto, cospargetelo con origano, sale e poco pepe; tagliate
    le fette a quadrotti e teneteli al caldo.
    2) Lavate le zucchine, pulitele e tagliatele a cubetti. Sbucciate gli scalogni, tritateli fini e fateli dorare in una padella con un
    cucchiaio d’olio; bagnate con 3 cucchiai d’acqua calda e proseguite la cottura per 3 minuti. Aggiungete le zucchine, salate,
    coprite e proseguite la cottura per 10 minuti, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
    3) Cuocete la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata; scolatela al dente e mettetela nella padella con le
    zucchine; cospargete con il trito aromatico, profumate con le scorze grattugiate d’arancia e di limone e mescolate bene per fare
    insaporire il tutto.
    4) Trasferite la pasta in un piatto di portata, conditela con 2 cucchiai d’olio crudo, unite i cubetti di pesce spada e cospargete
    tutto con una macinata abbondante di pepe.