Idee in cucina

Patè di verdure e ceci

Foto
4/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Patè di verdure e ceci


    invia tramite email stampa la lista

    Il patè di verdure e ceci è un antipasto vegano ottimo da gustare e bello da vedere. Potete prepararlo per una cena raffinata, per le Feste o a Capodanno. Scoprite come si cucina sfogliando la ricetta step by step di Donna Moderna.

    • 1) Sgocciolate i ceci, sciacquateli bene sotto acqua fredda corrente ed eliminate la pellicina bianca che li riveste. Scaldate 3 cucchiai di olio e fatevi stufare lo scalogno tritato per 5-6 minuti. Unite i ceci e un pizzico di sale e lasciateli insaporire per 5-6 minuti. Trasferite il tutto nel mixer, aggiungete una macinata di pepe, un pizzico di sale e il succo del lime e frullate fino a ottenere una crema omogenea.
    • 2) Tagliate a nastri una carota e una zucchina pulite con un pelapatate. Scottate i nastri separatamente in acqua bollente salata per 1 minuto. Sgocciolateli, raffreddateli in acqua ghiacciata e fateli asciugare su carta da cucina. Foderate uno stampo da plum cake prima con la pellicola e poi con le verdure a nastri, alternandole e facendole sbordare. Tagliate le verdure rimaste a bastoncini, scottatele in acqua bollente salata per 2 minuti, sgocciolatele, raffreddatele sotto acqua fredda e asciugatele.
    • 3) Stendete uno strato di crema di ceci sul fondo dello stampo, fate uno strato con le verdure a bastoncini e procedete così fino a esaurire gli ingredienti. Ripiegate i nastri di verdure verso l'interno, coprite con pellicola e mettete in frigo per 8 ore.
    • 4) Ammorbidite la gelatina in acqua fredda, strizzatela e scioglietela nel brodo caldo. Mescolatene metà  con il prezzemolo tritato e l'altra con il sesamo. Versatele in 2 stampi in strati spessi 1/2 cm e mettete in frigo per 4 ore. Sformate il patè e servitelo con la gelatina ritagliata con formine.

    Potete preparare il patè di ceci in uno stampo del tipo usa e getta; chiudetelo con l'apposito coperchio. In freezer si conserva per un paio di mesi, lasciatelo scongelare in frigo per una notte prima di sformarlo.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata