passatelli-con-fonduta-di-parmigiano-e-tartufo

Passatelli con fonduta di parmigiano e tartufo

  • Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Passatelli con fonduta di parmigiano e tartufo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Passatelli con fonduta di parmigiano e tartufo

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Mischiate 250 g di pane ferrarese grattugiato (o del pangrattato) a 250 g di parmigiano reggiano grattugiato, un pizzico di noce moscata e la scorza di 1/2 arancia non trattata. Impastate bene il tutto con 3 uova intere.

    2) Fate riposare l'impasto dei passatelli nella pellicola per 30 minuti. Nel frattempo fate sciogliere 100 g di parmigiano grattugiato in 1,5 dl di latte fino a ottenere una crema liscia.

    3) Passate l'impasto dei passatelli in uno schiacciapatate con il disco a fori grossi (oppure nell'apposito attrezzo) e fate cadere i passatelli su carta da forno. Tuffateli poi in 1,5 di brodo vegetale bollente, scolateli quando vengono a galla e suddivideteli nei piatti, sopra la crema di parmigiano.

    4) Completate i passatelli con fonduta di parmigiano con 30 g di tartufo nero a lamelle e scorzette di limone. Servite subito in tavola.


    passatelli con fonduta di parmigiano e tartufo sono una versione raffinata dei tradizionali passatelli in brodo romagnoli. Un primo vegetariano super ricco (facile da preparare) perfetto per festeggiare le domeniche in famiglia e gli eventi importanti come la cena della Vigilia, il pranzo di Natale, il cenone di Capodanno e non solo!

    Riproduzione riservata