• Persone
    4 barattoli da 250 ml
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Passata alle verdure

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Se ogni anno dedichi il tuo tempo libero alla preparazione della classica passata di pomodoro con i pomodori freschi, non puoi non provare la ricetta della passata di verdure: una variante ancora più sfiziosa della salsa tradizionale.

    La passata di verdure è un condimento davvero gustoso, perfetto per condire primi piatti di pasta ma puoi usarla anche per preparare i secondi piatti di carne al sugo o per insaporire i sughi di pesce. La passata di verdure si può preparare e servire al momento, oppure può essere anche conservata all’interno di vasetti di vetro sterilizzati per poi consumarla durante l'inverno.

    Ingredienti della passata alle verdure

    Questa salsa di verdure è fatta con gli immancabili pomodori perini maturi, l’ingrediente principale, a cui noi abbiamo aggiunto carote e sedano. Però nulla ti vieta di aggiungere alla salsa anche la cipolla o l'aglio che le conferiscono un aroma ancor più ricco.

    Preparazione della passata alle verdure

    • Monda e taglia a tocchi 4 kg di pomodori perini maturi, 200 gr di sedano e 200 gr di carote; mettili in una casseruola, coprili, porta a ebollizione, poi abbassa la fiamma, togli il coperchio e prosegui la cottura per 30 minuti.
    • Passa la salsa al passaverdura, trasferiscila in un setaccio e falla sgocciolare per 2 ore. Metti la passata alle verdure in una casseruola unisci 10 cl di olio di oliva extravergine, 30 gr di sale e falla sobbollire 30 minuti mescolando sovente.
    • Trasferisci la passata alle verdure in 4 vasetti da conserva da 250 ml, aggiungi qualche foglia di basilico e un velo d'olio sulla superficie. Chiudi i vasi e sterilizzali per 1 ora mediante bollitura.
    Riproduzione riservata