• Procedura
    1 ora 40 minuti
  • Cottura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Panino al lampredotto fiorentino

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di lampredotto (trippa ricavata dall’abomaso) –
    4 panini –
    1 cipolla –
    1 carota –
    1 costola di sedano –
    1 mazzetto di prezzemolo –
    1 uovo sodo –
    2 cucchiai di capperi sott’aceto –
    1 spicchio d’aglio –
    1 fetta di pane –
    aceto bianco –
    olio extravergine d’oliva –
    sale grosso –
    sale –
    pepe nero in grani

    Come preparare il panino al lampredotto:
    1 Lavate molto bene il lampredotto sotto l’acqua corrente; trasferitelo in una pentola con abbondante acqua salata, il sedano, la cipolla e la carota. Portate a ebollizione e, dopo circa 1 ora, scolate il lampredotto e tagliatelo a striscioline.
    2 Nel frattempo preparate la salsa verde. Togliete la crosta al pane, bagnatelo in acqua e aceto, strizzatelo, tritatelo finemente nel mixer con le foglie di prezzemolo ben lavate, i capperi, l’uovo sodo spezzettato e lo spicchio d’aglio pestato con 1 presa di sale grosso.
    3 Allungate la salsa con olio extravergine, regolate di sale e di aceto. Tagliate i panini, farciteli con il lampredotto, condite con una generosa dose di salsa verde e richiudete.

    Riproduzione riservata