• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Padellata di verdure estive

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Padellata di verdure estive

    La trovi anche su:

    Preparazione

    Prepara la pastella:
    Setaccia 180 gr di farina in una ciotola, aggiungi l'olio, un uovo e un tuorlo (tieni da parte l'albume), metà della birra. Mescola tutti gli ingredienti con una frusta, aggiungi altra birra quanto basta ad avere una pastella fluida, copri e fai riposare un'ora in frigorifero.

    Prepara le verdure:
    Pulisci e lava tutte le verdure. Taglia le cipolle ad anelli non troppo sottili, elimina la parte centrale e mettile in acqua fredda (diventano più croccanti). Taglia a fette i pomodori, elimina i semi e appoggia le fette su carta assorbente da cucina, tamponandole per eliminare l'umidità in eccesso. Taglia a fette la zucchina e la melanzana.

    Cottura:
    1) Cuoci i fagiolini in abbondante acqua bollente salata 10 minuti. Scolali al dente con un mestolo forato, distribuiscili su un largo canovaccio e lasciali raffreddare.
    2) Fai bollire la stessa acqua in cui hai cotto i fagiolini e tuffaci il sedano tagliato a bastoncini lunghi circa 5 cm. Scolali e lasciali raffreddare. Infilza a 3 a 3 i bastoncini di sedano su uno stecchino. Forma 8 mazzetti di fagiolini e tienili insieme annodandoli con le fettine di pancetta.
    3) Versa abbondante olio in una padella e fallo scaldare bene.
    4) Monta a neve l'albume tenuto da parte e incorporalo alla pastella mescolando delicatamente dall'alto verso il basso.
    5) Infarina leggermente tutti i diversi ingredienti, poi tuffali nella pastella, voltandoli perché si coprano in modo uniforme. Friggi, poche alla volta, le verdure (tieni per ultime le cipolle). Scolale man mano che sono pronte e servile su carta assorbente da cucina.

    Sala le verdure estive in pastella e servile ben calde.

    Riproduzione riservata