ricetta orzotto-con-zucchine-e-fiori-di-zucca

Orzotto con zucchine e fiori di zucca

  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Orzotto con zucchine e fiori di zucca

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Orzotto con zucchine e fiori di zucca

    La trovi anche su:

    Cerchi una ricetta alternativa al classico risotto? Prova l'orzotto con zucchine e fiori di zucca: un piatto estivo vegetariano con tutte le proprietà benefiche delle verdure di stagione, la raffinatezza dei fiori di zucchina e la genuinità dell'orzo perlato. Ecco la ricetta della tradizione toscana illustrata step by step.

    Portate a ebollizione in una casseruola abbondante acqua leggermente salata, aggiungete l'orzo perlato, mescolate e cuocete per 20-25 minuti: alla fine dovrà risultare molto al dente. Scolatelo e raccoglietelo in una terrina.

    Spuntate le zucchine e affettatele. Eliminate i gambi e i pistilli dei fiori di zucca, lavateli velocemente e tagliateli in 2-3 pezzetti. Affettate gli scalogni e fateli soffriggere con 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva in un largo tegame; unite le zucchine e fatele rosolare.

    Tenete da parte un ciuffetto di basilico intero, sfogliate il resto e unite le metà dei fiori di zucca spezzettati.

    Unite anche l'orzo parzialmente lessato e mescolate con un cucchiaio di legno finché risulterà leggermente tostato.

    Versate il vino, alzate la fiamma e lasciatelo evaporare, mescolando spesso, finché l'alcol sarà sfumato.

    Portate l'orzo a completa cottura; un paio di minuti prima di togliere dal fuoco aggiungete i rimanenti fiori di zucca, mescolate, regolate di sale, pepate e condite con un filo di olio crudo.

    Guarnite i piatti d'orzotto con zucchine e fiori di zucca con il basilico rimasto e servite in tavola.

    Riproduzione riservata