Orzo freddo con legumi e tonno

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Orzo freddo con legumi e tonno


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di orzo perlato
    150 g di ceci lessati in scatola
    80 g di lenticchie di Castelluccio
    1/2 cipolla rossa di Tropea
    1 foglia di salvia
    2 coste di sedano
    100 g di olive verdi farcite, sott'olio + 2 uova
    80 g di fagiolini verdi
    150 g di tonno sott'olio
    4 pomodorini ciliegia
    finocchietto + aceto di mele
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe bianco

    1) Cuoci orzo e lenticchie. Sciacqua le lenticchie in acqua fredda corrente nel colino a maglie fitte. Mettile in una pentola con la salvia, metà sedano lavato e 1 spicchio di cipolla spellata. Versa 1 litro d'acqua fredda e cuoci a fiamma bassa per circa 35 minuti dall'ebollizione, eliminando, di tanto in tanto, le impurità che si formano sulla superficie dell'acqua. Regola di sale, mescola e sgocciola le lenticchie, raffreddandole sotto un getto di acqua. Intanto, lessa l' orzo nell'altra pentola per circa 30 minuti in circa 2 litri di acqua bollente leggermente salata. Sgocciolalo, passalo sotto acqua fredda corrente e fallo asciugare steso su un telo. 2) Prepara gli altri ingredienti. Spunta i fagiolini, lavali e lessali in acqua salata per una decina di minuti, finché risulteranno teneri. Sgocciolali e tagliali a pezzetti della lunghezza di circa 2 cm. Metti le uova nel pentolino, coprile di acqua fredda e cuocile per circa 8 minuti dall'ebollizione dell'acqua. Raffreddale sotto acqua fredda corrente e sgusciale. Spella la cipolla rimasta e tagliala a pezzetti con il sedano rimasto, lavato, asciugato e privato delle foglie e delle parti filamentose. Trita grossolanamente il finocchietto. Lava e asciuga i pomodorini.
    3) Fai l'insalata. Versa l'orzo in un'insalatiera, aggiungi i ceci sgocciolati, le lenticchie, il trito aromatico, le olive e il tonno sgocciolati e i fagiolini. Condisci con un filo d'olio, poco aceto, regola di sale e pepe e mescola. Unisci uova sode e pomodorini
    tagliati a spicchi. Fai riposare per circa mezz'ora in frigorifero e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata