Mousse di baccalà allo zafferano

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Mousse di baccalà allo zafferano


    invia tramite email stampa la lista
    Mousse di baccalà allo zafferano
    La trovi anche su:

    1) Scotta il baccalà. Disponi il baccalà in una bacinella sotto acqua fredda corrente, goccia a goccia, per 1/2 giornata. Elimina la pelle e le lische e taglialo a pezzi di 3-4 cm. Porta a ebollizione il latte e lessa i pezzi di baccalà per 15 minuti. Sgocciola il pesce e tieni da parte 1 dl di latte.

    2) Fai la mousse. Disponi il baccalà, ancora caldo, nel mixer con lo spicchio d'aglio schiacciato, spellato e tagliato a pezzetti e poca noce moscata grattugiata.Frulla, unendo a filo 1 dl di olio. Scalda il latte tenuto da parte con la panna e scioglici la bustina di zafferano. Trasferisci il mix di baccalà in una casseruola. A fiamma molto bassa, versa a filo il latte e la panna caldi, mescolando con una piccola frustra a mano. Prosegui la cottura, mescolando in continuazione, per 4-5 minuti, in modo da ottenere una crema soffice. Regola di sale, solo se è necessario, e di pepe. Spegni, trasferisci la mousse in una ciotola e lasciala raffreddare.

    3) Completa e servi. Lava i cespi di insalata belga e sfogliali. Scalda una piccola padella antiaderente, tosta le mandorle a lamelle per 1-2 minuti e lasciale raffreddare su un foglietto di carta da forno. Lava gli steli di erba cipollina e tagliuzzali con le forbici direttamente nella ciotola con la mousse di baccalà. Mescola la muosse e spolverizzala con le mandorle a lamelle. Servila con le foglie di belga preparate.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata