Mousse di avocado al peperoncino con gamberetti

4/5
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Mousse di avocado al peperoncino con gamberetti


    invia tramite email stampa la lista

    L'avocado, frutto dalle innumerevoli proprietà, e i gamberetti sono i protagonisti di questo antipasto di mare freddo tanto gustoso quanto semplice da cucinare. Una mousse leggermente piccante da spalmare su crostini e tartine anche per antipasti, buffet e cene in piedi.

    Preparazione

    1) Sbattete 2 uova con 2 dl di latte, salate e mettete sul fuoco, a fiamma dolce, finché la crema si addenserà velando il cucchiaio; toglietela dal fuoco e scioglietevi 10 g di gelatina in fogli ammorbidita in acqua fredda e strizzata.

    2) Sbucciate 2 avocado, tenete da parte 2 fette, trasferite il resto in una ciotola e riducetelo in purea con il frullatore a immersione. In una ciotola montate 200 ml di panna fresca. Bagnate le fettine di avocado ancora intere con del succo di limone, avvolgetele nella pellicola alimentare e conservatele in frigorifero.

    3) Amalgamate la crema di uova alla purè di avocado, incorporate anche la panna montata, salate e insaporite con un pizzico di peperoncino; versate il composto in una ciotola e fate rassodare in frigo per almeno 8 ore.

    4) Scottate 150 g di gamberetti, già puliti e sgusciati, in acqua salata per 2 minuti, sgocciolateli e conditeli con un filo di olio extravergine d'oliva e un trito di prezzemolo, un po' di scorza grattugiata ricavata da un limone non trattato e poco peperoncino in polvere.

    5) Al momento di servire, sistemate i gamberetti sopra la mousse di avocado al peperoncino appena tolta dal frigo, decorate il piatto con le fette di avocado tenute da parte e portate subito in tavola.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata