melone-con-stracciatella-alla-ricotta immagine

Melone con stracciatella alla ricotta

  • Procedura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Melone con stracciatella alla ricotta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Melone con stracciatella alla ricotta

    La trovi anche su:

    Cremoso, saporito ma super light: il melone con stracciatella alla ricotta è un dolce freddo senza cottura da sole 220 calorie per porzione. Un dessert velocissimo che si prepara in soli 20 minuti ed è perfetto anche per una merenda originale. Ecco la ricetta step by step di Donna Moderna.

    Pulisci i meloni. Lava 2 meloni retati sotto acqua fredda corrente e asciugali con carta da cucina. Tagliali a metà, nel senso della larghezza, ed elimina i semi e i filamenti, aiutandoti con un cucchiaio.

    Scava le 4 metà. Preleva con uno scavino rotondo la polpa dalle 4 metà di melone. Disponi, man mano, le palline di melone ricavate in una ciotola. Chiudila con pellicola e disponila in frigorifero con i gusci di melone svuotati.

    Prepara la stracciatella alla ricotta. Trasferisci 250 g di ricotta light in una ciotola e lavorala con la forchetta, in modo da renderla cremosa. Trita finemente 40 g di cioccolato fondente e uniscilo alla ricotta. Monta 1 albume a neve con 40 g di zucchero a velo, aiutandoti con la frusta elettrica. Mescola l'albume alla ricotta con delicati movimenti dal basso verso l'alto.

    Completa il dolce e portalo in tavola. Riempi metà di ciascun guscio di melone con la stracciatella alla ricotta e l'altra metà con le palline di polpa di melone. Guarmisci con il cioccolato rimasto tritato e con qualche foglia di menta e servi subito.

    Riproduzione riservata