Marmellata di cipolle rosse di Tropea

5/5
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Marmellata di cipolle rosse di Tropea


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Affetta sottili 1 kg di cipolle rosse di Tropea e lasciale macerare per 4/5 ore in una ciotola con 300 gr. di zucchero di canna, 2 chiodi di garofano, 1 foglia d'alloro, 1 cucchiaino di sale, 1 bicchiere scarso di vino bianco secco e 3 cucchiai di aceto di mele.

    2) Versa le cipolle di Tropea e il liquido di macerazione in una pentola, cuoci a fuoco moderato per un'ora, mescolando ogni tanto. Se a fine cottura la marmellata appare liquida, lasciala cuocere fino a raggiungere la consistenza desiderata.

    3) Travasa la marmellata di cipolle rosse di Tropea in uno o più vasetti in vetro precedentemente sterilizzati. Chiudi e lascia riposare la marmellata a testa in giù fino al completo raffreddamento. Questa conserva di cipolle di Tropea è ottima con formaggi e carni bollite.


    La marmellata di cipolle rosse di Tropea è una conserva facile da preparare e che garantisce quel sapore agrodolce che si presta benissimo ad essere abbinata ai formaggi stagionati come pecorino, parmigiano o provolone, o anche quelli affumicati, esaltandone il gusto e non sovrastandone l’aroma. Perfetta anche per accompagnare vari tipi di carni come quelle di maiale, selvaggina o cacciagione, ancor meglio se cotti arrosto. L’ingrediente principale sono proprio questa tipologia di cipolle che sono più dolci e delicate rispetto alle classiche e permette di ottenere una marmellata dai forti toni mediterranei.

    Scelti per te