• Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Maccheroni con fave e cicoria

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    320 g di maccheroni al ferretto
    400 g di fave fresche sgranate e sbucciate
    150 g di cicoria selvatica
    200 g di cipolline borettane sbucciate
    50 g di mollica di pane fresco (pugliese)
    2 cucchiai di vino bianco secco
    un pizzico di peperoncino in polvere
    6 cucchiai di olio extravergine di oliva
    sale

    1) Tagliate le cipolline a spicchietti e stufatele per 5-6 minuti a fiamma dolce in una larga padella con 4 cucchiai di olio, 2
    cucchiai di acqua e un pizzico di peperoncino. Aggiungete le fave e fatele insaporire per qualche istante, bagnatele con
    il vino e con 2 mestoli di acqua bollente, coprite e cuocete per 20 minuti.
    2) Tritate la mollica in un mixer e rosolatela in una padella antiaderente con l'olio rimasto finché risulterà dorata, poi
    tamponatela con carta assorbente da cucina. Cuocete la pasta al dente in acqua bollente salata e quando manca un minuto
    al termine della cottura aggiungete la cicoria ben lavata.
    3) Scolate pasta e cicoria, versate il tutto nella padella con le fave, alzate la fiamma e lasciate insaporire per qualche istante.
    Cospargete con la mollica di pane fritta e servite.

    Riproduzione riservata