Lombatine di coniglio in salsa tonnata

  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Lombatine di coniglio in salsa tonnata

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Lombatine di coniglio in salsa tonnata

    La trovi anche su:

    La ricetta leggera ma sfiziosa delle lombatine di coniglio in salsa tonnata una versione light (senza maionese e con carne bianca) di un grande classico della cucina regionale del Nord Italia: il vitello tonnato all piemontese.

    Preparazione

    1) Lessa il coniglio. Porta a ebollizione 2 l di acqua in una pentola con 1 costa di sedano a pezzetti, 1 scalogno spellato e tagliato a rondelle, 2-3 rametti di timo, 1 dl di vino bianco e qualche grano di pepe. Sala, immergi 600 g di lombatine di coniglio disossate e cuoci per circa 20 minuti. Spegni e lascia raffreddare il coniglio nel brodo.

    2) Fai la salsa tonnata. Sgocciola 100 g di tonno al naturale dal liquido di conservazione e mettilo nel mixer con 100 g di yogurt bianco, 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro, 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale. Frulla, in modo da ottenere una salsina ben omogenea. Se risultasse troppo densa, diluisci con 1-2 cucchiai di brodo di cottura del coniglio freddo.

    3) Componi il piatto. Incidi 1 peperoncino fresco, nel senso della lunghezza, elimina i semi e tritalo grossolanamente. Taglia a rondelle la costa di sedano rimasta. Pulisci 1 cespo di insalata, tipo indivia belga, e riducila a striscioline. Riunisci ortaggi e peperoncino in una ciotola, condiscili con un filo di olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale e mescola.

    4) Completa e servi. Sgocciola le lombatine di coniglio, asciugale con carta da cucina, tagliale a fettine di circa 1/2 cm di spessore e coprile con la salsa tonnata. Servile con gli ortaggi preparati.

    Riproduzione riservata