come cucinare le lenticchie

Lenticchie: la ricetta base

  • Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Lenticchie: la ricetta base

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Lenticchie: la ricetta base

    La trovi anche su:

    La ricetta base delle lenticchie è un modo sano e sfizioso per portare in tavola questi legumi, un piatto ricco di proteine vegetali che può essere consumato come nutriente contorno o secondo vegetariano light: ricordiamo infatti che le lenticchie sono ricche di proprietà benefiche.

    Questa ricetta base è perfetta anche per preparare le tradizionali lenticchie per il cenone di Capodanno per accompagnare zampone o cotechino.

    Preparazione

    1. Metti in ammollo le lenticchie. Selezionane una varietà piccola, come le lenticchie di Castelluccio, e tienile a bagno in acqua fredda per 4-5 ore.
    2. Fai soffriggere lo scalogno tritato con 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, unisci le lenticchie scolate, regola di sale e di pepe, quindi bagna il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco.
    3. Lascia evaporare il vino, copri le lenticchie, a filo, con del brodo vegetale caldo e cuoci per 35-40 minuti unendo, se occorre, altro brodo.
    4. A cottura quasi ultimata profuma le tue lenticchie con alcune foglie di salvia.

    Se cerchi una ricetta con le lenticchie ancora meno calorica puoi farle semplicemente lesse. In questo caso evita una cottura con tempi troppo prolungati: se hai scelto di lessare le lenticchie brune lasciale bollire 60 minuti, se hai scelto le lenticchie rosse solo 15 o 20. Vuoi sfruttare la tua pentola a pressione? In questo caso cuoci le lenticchie brune 15-20 minuti e le rosse 5 minuti. Un trucco da chef? Aggiungi un goccio d'olio d'oliva per contrastare la naturale formazione di schiuma che potrebbe otturare la valvola dello sfiato della pentola.

    Riproduzione riservata