Idee in cucina

Lasagne con salsa Mornay

5/5
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Lasagne con salsa Mornay


    invia tramite email stampa la lista

    La pasta per lasagne

    Quando la sfoglia all'uovo è fresca e sottilissima si mette direttamente in teglia, senza scottarla. Altrimenti fate così: sbollentate per 30 secondi, poche lasagne alla volta in una casseruola larga con acqua salata, a cui avrete aggiunto 2 cucchiai di olio, scolatele con un mestolo forato e stendetele a strati, su carta da forno. L’olio impedisce che le strisce si attacchino le une alle altre, rovinandosi.

    1) Pulite i carciofi: eliminate le foglie esterne dure, tagliate le punte, arrotondate il fondo, divideteli a metà, nel senso della lunghezza, eliminate il fieno interno e metteteli man mano in acqua acidulata con succo di limone, scolateli e cuoceteli in 20 g di burro fuso, sale e pepe per 20 minuti, versando poca acqua calda, se necessario; spegnete e unite 1 cucchiaio di maggiorana tritata.

    2) Fate ridurre su fuoco vivo 100 ml di panna fresca poi unite 2 tuorli. Sciogliete 50 g di burro in un'altra casseruola, incorporate 40 g di farina e, fuori dal fuoco, 4 dl di latte caldo; rimettete sul fuoco e, mescolando, cuocete la besciamella finché sarà densa; salatela, pepatela e unite 20 g di grana padano grattugiato e la salsa di panna.

    3) Imburrate una pirofila e riempitela a strati con le lasagne, la salsa Mornay e i carciofi. Terminate con uno strato di salsa e altro grana padano grattugiato (50 g in tutto). Irrorate la pasta con il restante burro fuso e cuocete in forno già caldo a 170° C per circa 50 minuti.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata