Idee in cucina

Lasagne ai friarielli con salsa porchettata

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Lasagne ai friarielli con salsa porchettata


    invia tramite email stampa la lista

    Sfoglia la ricetta step by step e impara a preparare le lasagne ai friarielli con salsa porchettata: un primo piatto sfizioso e saporito che si prepara, a differenza della classica pasta al forno alla bolognese, in soli 50 minuti.

    • 1) Punzecchiate la salsiccia con la forchetta (in modo che durante la cottura perda il suo grasso) e lessatela per 5 minuti in acqua bollente. Intanto pulite e lavate i friarielli (potete utilizzare anche le più comuni cime di rapa)  come indicato a lato. Soffriggete l'aglio tritato in una padella con 2-3 cucchiai d'olio, unite i friarielli ancora umidi e saltateli per 4-5 minuti o fino a quando inizieranno a intenerirsi. Toglieteli dalla padella e sgocciolandoli bene.
    • 2) Unite al fondo di cottura dei friarielli il porro pulito e tagliato a rondelle; lasciatelo stufare bene, quindi unite la salsiccia spellata e sbriciolatacon la mani e i friarielli spezzettati grossolanamente con un coltello. Coprite e proseguite la cottura a fiamma bassa per 5 minuti.
    • 3) Preparate intanto la salsa porchettata. Rosolate la pancetta a dadini in un'altra padella senza condimento, in modo che si sciolga il grasso; eliminate quest'ultimo, poi unite un rametto di salvia e il finocchietto sminuzzato. Versate 2 dl d'acqua, aggiungete il burro e portate a ebollizione. Togliete dal fuoco e incorporate il parmigiano, mescolando con un cucchiaio di legno: la salsa alla fine deve risultare fluida tendente al liquido.
    • 4) Distribuite le lasagne a strati in una pirofila di 32x26 cm (sul fondo devono starci 2 sfoglie, senza sovrapporle) alternandole con i friarielli, il primosale sbriciolato e la salsa porchettata, terminate con uno strato di lasagne e uno di salsa. Cuocete le lasagne ai friarielli in forno a 180° C per 20 minuti circa. Prima di tagliarle e servirle, lasciatele riposare per qualche minuto a temperatura ambiente.
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata