• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Insalata di coniglio all’aceto balsamico

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    un coniglio di 1,200 kg tagliato a pezzi e pronto per la cottura
    una cipolla
    2 chiodi di garofano
    una carota
    una costola di sedano
    timo
    alloro
    100 g di lattughino
    300 g di asparagi
    4 pomodori sodi
    2 cipollotti
    2,5 di vino bianco secco
    prezzemolo
    3 cucchiai di aceto balsamico
    olio extravergine d'oliva
    sale, pepe

    1) Lavate e asciugate il coniglio. Portate a ebollizione in una pentola acqua salata acidulata con 3 dl di aceto e 2 dl di
    vino. Unite la cipolla steccata con i chiodi di garofano, la carota e il sedano lavati e tagliati a pezzetti, 4 grani di pepe,
    un ciuffo di prezzemolo, un rametto di timo e una foglia di alloro. Immergetevi il coniglio e cuocete, coperto e a fuoco
    basso, per circa 50 minuti.
    2) Pulite e lavate gli asparagi, salateli,sistemateli nell'apposito cestello e cuoceteli a vapore per 7-10 minuti, a seconda
    delle dimensioni. Scolateli e tagliateli a pezzettini.
    3) Lavate e asciugate l'insalata nell'apposita centrifuga. Disponetela su un piatto da portata e mescolatela con i pomodori,
    pelati tuffandoli per qualche istante nell'acqua bollente, privati dei semi e ridotti a dadini e i cipollotti, lavati e senza la
    parte verde, affettati a velo.
    4) Scolate il coniglio e lasciatelo intiepidire. Disossatelo utilizzando un coltellino affilato e tagliate la carne a pezzetti:
    disponetela sull'insalata insieme con i pezzetti di asparagi.
    5) Preparate il condimento: emulsionate sbattendo con una frustina 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva, l'aceto balsamico,
    sale e un'abbondante macinata di pepe, versate la vinaigrette preparata sull'insalata, mescolate delicatamente e servite,
    decorando, a piacere, con qualche fogliolina di menta.
    Riproduzione riservata