Insalata di bollito

Foto
5/5
  • Procedura 2 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

800 g di polpa di manzo magra
una carota
una costola di sedano
mezza cipolla
un ciuffo di prezzemolo
un pizzico di semi di finocchio
olio
sale
pepe

Come si prepara l'insalata di bollito:

Mettete in una pentola 3 litri di acqua, unitevi la carota e il sedano raschiati e tagliati a metà, la cipolla sbucciata e una manciata di sale. Fate bollire, immergete la carne, abbassate la fiamma e cuocete, coperto, per circa un'ora e mezza. Lavate il prezzemolo, tritatelo finemente, poi mettetelo in una ciotola con i semi di finocchio, mezzo bicchiere abbondante di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe (questa salsa può essere preparata anche qualche ora prima dell'uso). Quando la carne sarà
cotta, scolatela (il brodo verrà utilizzato questa sera per il risotto) e quando sarà raffreddata completamente, tagliatela a fette piuttosto grosse (circa 2 cm di spessore) ricavandone dei cubetti regolari. Metteteli in una terrina e versatevi sopra la salsa preparata. Mescolate e, prima di servire, insaporite l'insalata di bollito con un altro po' di pepe.

di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata