Idee in cucina

Hamburger di soia con pomodorini in guazzetto

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Hamburger di soia con pomodorini in guazzetto


    invia tramite email stampa la lista
    Hamburger di soia con pomodorini in guazzetto
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Versate 420 g di fagioli di soia in un colino e sciacquali a lungo sotto acqua fredda corrente. Sgocciolateli bene, trasferiteli nel mixer e frullateli con il succo di 1 limone, 1 spicchio d'aglio un pizzico di coriandolo, un pizzico di cumino, le foglie di 1 ciuffo di prezzemolo, sale e pepe. Poi, con le mani inumidite, formate 4 hamburger vegetariani.

    2) Lavate 600 g di pomodorini, asciugateli, tenetene da parte 4 per il decoro finale e tagliate gli altri a metà. Sbucciate e schiacciate il restante spicchio d'aglio. Scaldate 2 cucchiai di olio evo in una padella e fatevi dorare l'aglio. Unite i pomodorini tagliati e un pizzico di sale e cuocete su fiamma alta per 2-3 minuti. Intanto lavate il ciuffo di basilico, asciugatelo, spezzettatelo e distribuitene un po' sui pomodorini. Mescolate e tenete in caldo su fuoco bassissimo.

    3) Scaldate una larga padella antiaderente, adagiatevi gli hamburger vegan e cuoceteli senza condimento a fiamma media 2 minuti circa per lato.

    4) Prelevate gli hamburger di soia con una paletta, trasferiteli nella padella con il sugo di pomodorini, scuotetela leggermente e lasciate insaporire il tutto per circa 2 minuti. Mettete i burger vegetariani e il sugo nei piatti, decorate con i pomodori ciliegini tenuti da parte, cospargete con qualche fogliolina di basilico e servite ben caldo.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata