Gnocchi di patate alla carrettiera

5/5
  • Procedura 1 ora 45 minuti
  • Cottura 1 ora 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi di patate alla carrettiera


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Lavate bene 1 kg di patate e lessatele con la buccia in abbondante acqua salata. Quando saranno cotte (occorreranno 20-30 minuti, in base alle dimensioni), scolatele, fatele intiepidire, quindi pelatele e passatele allo schiacciapatate.

    2) Raccogliete il ricavato sulla spianatoia e unitevi 200 g di farina bianca, 2 uova e un pizzico di sale. Mescolate bene fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo, che dividerete in tanti cilindretti. Tagliateli quindi a tronchetti di un paio di centimetri e passateli sui rebbi di una forchetta, formando la caratteristica rigatura. Copriteli con un canovaccio e teneteli da parte.

    3) Sbucciate e tritate finemente la cipolla. Scaldate 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva in un tegame e fatevi appassire la cipolla, quindi unite il peperoncino spezzettato e metà delle erbe aromatiche (maggiorana e basilico), lavate e tritate. Bagnate con 2 dl di vino rosso corposo e lasciate sfumare. Aggiungete a questo punto 250 g di polpa di pomodoro e 2 pomodori maturi, che avrete in precedenza sbollentato, pelato, privato dei semi e tagliato a dadini. Mescolate bene per insaporire il tutto e fate cuocere il sugo per circa 15 minuti; alla fine regolate di sale e unite il resto delle erbe tritate.

    4) Portate a ebollizione abbondante acqua in una pentola, unite una presa di sale e tuffatevi gli gnocchi. Quando inizieranno a venire a galla, scolateli dall'acqua con una schiumarola e conditeli con il sugo preparato.

    5) Cospargeteli con il pecorino grattugiato e serviteli subito in tavola.

    Un primo piatto tipico della regione Marche, semplice e saporito, dal condimente piccante e aromatico. Gli gnocchi di patate alla carrettiera richiedono un pò di tempo per la prepatrazione, quindi se avete fretta potete sostituirli con 400 g di gnocchi di patate freschi acquistabili al supermercato, l'importante è avere cura di preparare al meglio il sugo. I vini consigliati per accompagnare questo piatto sono:il Colli Maceratesi Rosso dell'Alto Adige e lo Schiava (rosso).

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata