Ghiaccioli bicolore

  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ghiaccioli bicolore

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Ghiaccioli bicolore

    La trovi anche su:

    Bastano pochi minuti (più il tempo di consolidamento in freezer) e pochi semplici ingredienti per preparare in casa dei bellissimi ghiaccioli bicoloriDolci freddi alla frutta da gustare direttamente sullo stecco e preparare in tante varianti: con prugna e pesca per esempio oppure con kiwi e albicocca. Ecco la ricetta step by step con tutti i passaggi necessari e i minuti "di riposo" da rispettare.

    Frullate la frutta. Immergete rapidamente 200 g di lamponi in acqua fredda, scolateli e asciugateli delicatamente con carta da cucina. Raccoglieteli nel bicchierone del frullatore a immersione e frullateli rapidamente, quindi filtrate il succo ottenuto attraverso un colino a maglie fitte.

    Preparate gli sciroppi. Raccogliete in una casseruolina 2 dl di acqua e 100 g di zucchero semolato, mettete al fuoco e fate sciogliere lo zucchero, unite il succo dei lamponi, mescolate e togliete dal fuoco. In un'altra casseruolina fate sciogliere 50 g di zucchero in 2 dl di acqua, poi unite 2-3 cucchiai di sciroppo verde di menta.

    Formate il primo strato dei ghiaccioli. Inserite negli stampi da ghiacciolo qualche lampone intero, versate fino a metà lo sciroppo rosso e mettete a consolidare in freezer. Dopo poco più di 30 minuti estraete i dolci dal congelatore e inserite gli stecchi in legno.

    Formate il secondo strato dei ghiaccioli. Riempite completamente gli stampi da ghiacciolo versando lo sciroppo verde sopra il primo strato gelato color rosso. Rimettete i dolcetti in freezer per almeno 3 ore.

    Gustate. Estraete i ghiaccioli bicolori dai loro stampi e serviteli immediatamente. Se necessario, per facilitare questa operazione, potete immergere le forme pochi secondi in una bacinella di acqua calda.

    Riproduzione riservata