Idee in cucina

Ghiaccioli al cioccolato

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ghiaccioli al cioccolato


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Lavate 1 lime non trattato, grattugiatene la scorza, tagliatelo a metà e spremetelo. Pulite 500 g di lamponi e cuoceteli su fuoco basso per 10 minuti con 200 g di zucchero, il succo del lime e la scorza. Frullateli, passateli in un colino, poi unite 80 g di maizena sciolta in 5 o 6 cucchiai di acqua fredda.

    2) Proseguite la cottura per circa 5 minuti, versate il composto in 12 stampini da ghiacciolo bagnati con acqua fredda, infilate al centro 1 stecco di legno e mettete freezer per 2 ore.

    3) Sciogliete 100 g di cioccolato fondente a bagnomaria oppure nel forno a microonde e fatelo intiepidire. Levate i ghiaccioli al lampone dagli stampini, intingeteli nel cioccolato, sgocciolate l'eccesso e fateli solidificare in freezer.


    Cuore fresco ai lamponi e guscio croccante di fondente, i ghiaccioli al cioccolato sono un dolce freddo golosissimo ma con pochissimi grassi e senza troppe calorie. Un'idea golosa per la merenda dei mesi più caldi, adatta anche a chi è intollerante al glutine o soffre di celiachia. Provate a preparali anche con anguria e gocce di cioccolato.


    1) Private dei semi 400 g di polpa di anguria e frullatela con 100 g di zucchero, 1 cucchiaio di succo di limone, 1/2 dl di acqua.  Versate il composto in 6 stampini per ghiaccioli.

    2) Mettete i ghiaccioli all'anguria in freezer per 30 minuti, poi distribuite qualche goccia di cioccolato in ogni stampino, inserite gli stecchi e rimettete in freezer a solidificare per 3 ore.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata