Frittelle di barbabietole con arrosto di maiale

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittelle di barbabietole con arrosto di maiale


    invia tramite email stampa la lista

    Le barbabietole sono degli ortaggi non particolarmente utilizzati nella cucina italiana, ma che si prestano benissimo per tante preparazioni impensabili, quali ad esempio zuppe o torte salate. In questa ricetta vedremo invece come preparare le frittelle di barbabietole con arrosto di maiale.

    Preparazione

    1) Sbuccia 1 pezzetto di zenzero, 1 spicchio di aglio e 1 scalogno, tritali molto fini, aggiungi il succo filtrato di 1 arancia, 2 cucchiai di miele di acacia, una macinata di pepe e un filo di olio. Strofina 1 kg circa di spalla di maiale disossata con il grasso e senza pelle con due pizzichi di sale, mettila in una terrina, irrorala con la marinata emulsionata e fai riposare almeno 2 ore.

    2) Sgocciola la carne, trasferiscila in una teglia antiaderente e cuocila in forno a 180° per circa 1 ora spennellandola molto spesso con la marinata e irrorandola man mano con il fondo di cottura.

    3) Lava 500 g di barbabietole crude, sbucciale, grattugiale grossolanamente, strizzale con forza, asciugale bene e aggiungi una spolverizzata leggera di farina. Preleva una piccola manciata del composto, schiaccialo con le mani, infarinalo e compattalo.

    4) Prepara tutte le frittelle e poi friggile, poche per volta, in olio molto caldo. Sgocciolale sulla carta assorbente. Salale e aggiungi un pizzico di timo e di pepe. Servile con la carne affettata.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata