Frittata di spaghetti ripiena

4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittata di spaghetti ripiena


    invia tramite email stampa la lista

    Un originale piatto unico, nutriente e saporito, perfetto anche per riutilizzare la pasta del giorno prima; la frittata di spaghetti ripiena di salsiccia e mozzarella è cotta in padella, gustosa e piacevolmente piccante, dal cuore filante e al profumo di basilico, è ideale per il pranzo di ogni giorno.

    • 1 Fate dorare uno spicchio d'aglio in un tegame con 3 cucchiai di olio; unite 300 g di polpa di pomodoro, salate, pepate e cuocete a fuoco moderato per 10 minuti; profumate con 2-3 rametti di basilico. Tagliate 200 g di mozzarella a fettine, e lasciatela sgocciolare bene. Spellate 100 g di salsiccia napoletana piccante e tagliatela a fettine. Mettete a cuocere 300 g di spaghetti in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Sbattete 4 uova con il prezzemolo tritato, metà parmigiano e pecorino, un pizzico di sale e pepe. 
      Scolate gli spaghetti al dente, passateli velocemente sotto l'acqua fredda, sgocciolateli bene e conditeli con il composto di uova.Scaldate l'olio rimasto in una larga padella antiaderente, unite metà del composto di spaghetti, distribuitevi sopra la salsa di pomodoro, la salsiccia, la mozzarella e i restanti formaggi grattugiati.
    • 2 Coprite con il rimanente composto,mettete il coperchio e cuocete la frittata a fuoco basso per 5-6 minuti, finché sulla base si sarà formata una crosticina dorata.
    • 3 Giratela, aiutandovi con il coperchio, e cuocetela dall'altro lato. Servitela calda o fredda.
    di SALE&PEPE Riproduzione riservata