fluffy pancake giapponesi

Fluffy pancake: prepariamo i soffici pancake in versione giapponese

  • 04 06 2021
I fluffy pancake (o souffle pancake) sono la versione giapponese e super morbida e alta dei pancake
  • Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fluffy pancake: prepariamo i soffici pancake in versione giapponese

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Dopo il sushi Nigiri e il sashimi, lasciati prendere per la gola anche dai fluffy pancake! Alti, leggerissimi, sono gli speciali e morbidissimi pancakes giapponesi che hanno conquistato i palati del mondo lasciando da parte la varietà americana.

    La ricetta dei fluffy pancake (conosciuti anche come soufflé pancake) è praticamente infallibile! Buonissima per un dolce risveglio o una merenda wow da preparare in pochi minuti. Il segreto per preparare i famosi fluffy pancake è noto a tutti: devi solo montare bene gli albumi a neve con lo zucchero a velo! Quest'ultimi amalgamati alla pastella, sono i responsabili della particolare sofficità dei pancake giapponesi.

    Cosa ti serve per preparare i fluffy pancake?

    Gli ingredienti sono quelli di un tradizionale pancake americano e probabilmente li hai già in credenza. Per la pastella ti occorrono: farina, uova, latte e zucchero e lievito per dolci, a quali puoi aggiungere l'aroma preferisci, DMnow ha scelto l'estratto della vaniglia ma puoi scegliere la scorza del limone, dell'arancia, lo zenzero.

    Per cuocere i fluffy pancake è necessario avere una tegame antiaderente, possibilmente con coperchio, ben unto con una noce di burro: la cottura è velocissima e devi prestare molta attenzione a non bruciare il pancake. Ecco come fare.

    Preparazione della pastella

    1. Per preparare i fluffy pancake inizia prendendo 4 uova a temperatura ambiente e separa i tuorli dagli albumi mettendoli in due ciotole diverse.
    2. Versa nei tuorli 50 gr di latte intero e mescola con una frusta a mano.
    3. Aggiungi ai tuorli 1 cucchiaino abbondante di estratto di vaniglia e incorpora 70 gr di farina setacciata.
    4. Mescola con la frusta in modo che non si formino grumi poi, unisci anche 1/2 cucchiaino di lievito dei dolci, setacciato, e continua a mescolare fin quando il composto si presenta cremoso.
    5. Quindi, riprendi gli albumi e montali con le fruste elettriche e man mano, incorpora 45 gr di zucchero a velo setacciato, fino a ottenere un composto fermo e sodo.
    6. Versa, ora, una piccola parte degli albumi montati nel composto dei tuorli e incorporali mescolando energicamente; poi, aggiungi il restante degli albumi e mescola delicatamente la pastella dei fluffy pancake, dal basso verso l’alto, per non smontarla.

    Come cuocere i fluffy pancake

    1. Scalda, a fiamma bassa, un tegame antiaderente con coperchio. Quando il fondo è caldo, ungilo con una noce di burro, eliminando l’eccesso con un foglio di carta assorbente.  
    2. Versa 2 cucchiai di pastella dei fluffy pancake sul fondo del tegame, ben distanziati tra loro e fai cadere 2 gocce d’acqua nel tegame avendo cura che non tocchino la pastella.
    3. Metti subito il coperchio e cuci i pancake per 2 minuti a fuoco molto basso, poi aggiungi un altro cucchiaio di pastella sopra a ciascun pancake. Versa ancora 2 gocce d’acqua come hai fatto prima, metti il coperchio e cuoci 4 minuti.
    4. Gira il pancake con una spatola e cuoci dall'altro lato, versando ancora 2 gocce d’acqua sul fondo del tegame, come hai fatto prima. Copri e cuoci 3-4 minuti circa.

    Come servire i fluffy pancake

    Disponi i fluffy pancake, caldi o tiepidi, nei piatti da portata e completa ognuno con panna, lamponi, mirtilli e succo d’acero.

    Pancakes: la ricetta originale e tutte le varianti

    VEDI ANCHE

    Pancakes: la ricetta originale e tutte le varianti

    Se ti piacciono i pancake prova anche i pancake proteici.

    Riproduzione riservata