Filettini di agnello alla menta

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Filettini di agnello alla menta


    invia tramite email stampa la lista

    Un secondo piatto di carne, gustoso e raffinato, che sia diverso dal solito arrosto al forno. Questi filettini di agnello alla menta rappresentano l'alternativa perfetta se hai intenzione di preparare questa carne ovina, la crema che si crea con la menta conferisce un gusto unico e indimenticabile.

    • 1 Lava 15 g di foglie di menta fresca e disossa 2 carré di agnello. Metti a bagno le foglie di menta in una ciotolina di acqua fredda e asciugale, tamponandole delicatamente con carta da cucina. Elimina le eventuali parti grasse dei carré di agnello, aiutandoti con un coltellino affilato. Taglia i carré a filettini di circa 1,5-2 cm di spessore.
    • 2 Preparara la salsina. Riunisci nel mixer, preferibilmente di piccole dimensioni, le foglie di menta, 1 cucchiaino di zucchero, 1 cucchiaio di capperi sotto sale ben dissalati sotto acqua fredda corrente, 1 cucchiaino di senape, un pizzico di peperoncino in polvere, 1-2 cucchiai di aceto di vino rosso e 4-5 cucchiai di olio extravergine. Frulla, in modo da ottenere una salsa ben omogenea.
    • 3 Griglia e servi. Passa 1 spicchio d'aglio spellato sui filettini di agnello, per insaporirli. Scalda una bistecchiera o una grande padella antiaderente, polverizzala con sale fino e griglia i filettini, 2 minuti per parte. In alternativa, rosola l'aglio tritato con 2-3 cucchiai di olio in una padella. Unisci i filettini, cuocili per 1 minuto, sfuma con 1/2 bicchiere di vino bianco. Lascialo evaporare e prosegui la cottura ancora per 1-2 minuti.
    • 4 Regola di sale, solo se necessario, e servi la carne con la salsa alla menta e, a piacere, con insalatine novelle.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata