• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Cottura
    45 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Empanadas

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Empanadas

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Preparate la pasta: versate la farina a fontana sulla spianatoia e aggiungete 3 cucchiai d'olio,
    un pizzico di sale e un dl d'acqua. Impastate il tutto, fino a ottenere una pasta liscia ed elastica,
    formate una palla, avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente e fatela riposare per un'ora.
    2) Tritate la cipolla e fatela soffriggere in una casseruola con 2-3 cucchiai d'olio. Unite la carne
    tritata e la salsiccia spellata e sbriciolata, salate e fate rosolare per 5 minuti. Aggiungete le olive
    tritate grossolanamente insieme ai pomodorini spellati, salate e proseguite la cottura per altri 5
    minuti.
    3) Stendete la pasta con il matterello infarinato a uno spessore di 4-5 mm e dividetela in 8 quadrati
    di circa 12 cm di lato. Disponete al centro di ciascun quadrato di pasta un po' di ripieno e ripiegatelo
    a metà, in modo da formare un triangolo. Sigillate bene i bordi, dopo averli inumiditi, e sistemate le
    empanadas su una placca foderata con un foglio di carta da forno.
    4) Spennellate la superficie delle empanadas con il tuorlo sbattuto insieme a 2-3 cucchiai d'acqua e
    cuocetele in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Disponetele nei piatti individuali o su un piatto
    da portata e servitele tiepide.

    Riproduzione riservata