crespelle-di-albumi-con-zucchine

Crepes ricotta e zucchine

  • Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crepes ricotta e zucchine

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Semplici, sfiziose, nutrienti e... genuine: le crepes ricotta e zucchine si possono preparare per un pranzo in famiglia come per una cena con ospiti. In ogni caso saranno un successo! Ecco la facile ricetta.

    Preparazione

    1) Sgusciate 2 uova intere in una terrina e sbattetele con una forchetta. In un altro recipiente diluite 2 cucchiai di farina con 1 bicchiere di latte (se preferite, potete sostituire il latte con altrettanta birra chiara), poi incorporate le uova, salate e sbattete bene tutto.

    2) Con la pastella e una padellina antiaderente di 16-18 cm di diametro, preparate 8 crepes usando ogni volta una noce di burro. Impilatele delicatamente e lasciatele raffreddare.

    3) Lavate 300 g di zucchine, spuntatele, poi con l'utensile apposito riducetele a julienne oppure tagliatele con un coltello a bastoncini sottili. Fate saltare le zucchine in una padella con 30 g di burro e 1 cipolla tritata fatta precedentemente appassire con una nocciolina di burro. A metà cottura regolate di sale.

    4) Mescolate 100 g di ricotta con 100 g di caprini, la julienne di zucchine ormai fredda e 100 g di prosciutto cotto tagliato a listarelle. Con il composto farcite le crepes e piegatele i quattro o a metà. Potete servire le crepes ricotta e zucchine con una salsina al pomodoro a parte.

    Il consiglio in più

    Se avete ospiti a cena potete trasformare le vostre crepes ricotta e zucchine in sfiziose crespelle. Adagiatele in una teglia o in un piatto da portata resistente al calore, cospargetele con abbondante grana grattugiato e fiocchetti di burro e passate in forno a gratinare a 190° C per 10 minuti.

    Vi è piaciuta questa ricetta ma siete in cerca di un piatto gourmet per un'occasione ancora più speciale? Provate le crespelle con zucchine e ragù di gamberi. Raffinatissime!

    Riproduzione riservata