Crepes del viaggiatore

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crepes del viaggiatore


    invia tramite email stampa la lista
    Crepes del viaggiatore
    La trovi anche su:

    Una sfiziosa frittatina ripiena con misto mari e monti, le crepès del viaggiatore si cuociono in padella ma si scaldano nel forno per poterrle gustare sempre calde. Questo piatto completo è tipicamente autunnale, porterete in tavola originalità e fantasia, colma di sapore.

    • 1 Per la pastella, amalgamate 180 g di farina con 3 uova e 3 dl di latte e lasciate riposare per 30 minuti. Fate fondere 1/4 del burro in una larga padella, versate 2 mestoli di pastella e friggetevi sui due lati la frittatina. Ripetete l'operazione per ottenere 4 crepes larghe e sottili.
    • 2 Sgusciate 400 g di gamberi e privateli del filamento scuro, pulite 2 peperoni rossi, tagliateli a cubetti e ammorbiditeli per 15 minuti nell'olio. Pulite 300 g di funghi chiodini dai residui di terra e lessateli per 10 minuti. 
    • 3 Fate aprire 400 g di cozze (già pulite) a vapore in un tegame con l'aglioil prezzemolo, un bicchiere di vino bianco e un dito di acqua. Liberate i molluschi dai gusci e filtrate il liquido di cottura. 
    • 4 Aggiungetene 1 mestolo ai peperoni e lasciate ridurre a fiamma vivace, unite i funghi e i gamberifate stufare per 5 minuti. A questo punto, aggiungete anche le cozze e fate insaporire per 3 minuti, salate e pepate. 
      Versate gamberi, le cozze e le verdure sulle crepes, bagnate con pochissimo guazzetto, ripiegate e scaldate brevemente in forno. 
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata