Cotolette di tonno primavera

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

1) Prepara le verdure. Elimina la base della costa di sedano e gli eventuali filamenti e lavala. Lava i pomodori, tagliali a metà orizzontalmente ed elimina i semi. Togli il picciolo del peperone, riducilo in falde ed elimina i semi e le nervature bianche. Spella la cipolla di Tropea. Taglia le verdure a dadini di 2-3 mm di lato e disponile in una ciotola. Regolale di sale e pepe.

2) Impana il pesce. Lava le fette di tonno sotto acqua fredda corrente e asciugale con carta da cucina. Sguscia le uova in una ciotola e sbattile con la forchetta. Disponi abbondante pangrattato in un'altra ciotola. Immergi le fette di tonno, 1 alla volta, nelle uova sbattute e quindi nel pangrattato. Scuoti il pesce, per eliminare il pangrattato in eccesso.

3) Friggi e servi. Scalda abbondante olio di semi di arachidi in una padella a bordi alti e friggi le cotolette di tonno a fiamma vivace 2-3 minuti per parte. Sgocciola il pesce su carta assorbente per fritti, tampona la superficie con altra carta assorbente e regola di sale e pepe. Trasferisci le cotolette nei piatti individuali e suddividi le verdure preparate sopra o a fianco del tonno. Aggiungi, a piacere, qualche fogliolina di insalatina novella e servi. Spolverizza a piacere, con semi di finocchio o di aneto.

di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata