Cotoletta di maiale alla giapponese o alla tonkatsu

5/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cotoletta di maiale alla giapponese o alla tonkatsu


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    Se ami la cucina giapponese e non sai resistere ai piatti fusion devi assolutamente provare la facile ricetta della cotoletta di maiale alla giapponese son salsa tonkatsu, un secondo di carne semplice e saporito dalla panatura croccantissima.


    1) Per 4 persone, per prima cosa passa 8 fette di lonza di maiale di 1 cm circa di spessore prima nella farina, poi in 2 uova sbattute e quindi in abbondante panko, il pangrattato giapponese, ormai disponibile comunemete in qualsiasi bottega di alimenti etnici.

    2) Metti le cotolette impanate in frigo per 2 ore. Intanto, prepara la salsa tonkatsu. Metti in un pentolino 1 dl salsa orientale agrodolce oppure in mancanza del comune ketchup, 3 cucchiai di salsa di soia, 3 cucchiai di salsa worcester, 2 cucchiai di sake, 2 cucchiai di zucchero, 1 spicchio di aglio tritato e 2 cm di zenzero fresco grattugiato.

    3) Cuoci la salsa per 2 minuti, aggiungi 1/2 cucchiaino di amido di mais sciolto in poca acqua fredda, spegni e fai raffreddare. In una padella fai scaldare abbondante olio di semi di sesamo oppure dell'olio di arachidi e cuoci anche le cotolette, a fuoco medio, 3 minuti per lato. Sgocciolale su carta assorbente e regola di sale.

    4) Taglia le cotoletta di maiale alla giapponese a fettine di 1-2 cm, nel senso della larghezza, e servile con la salsa tonkatsu e, a piacere, con cavolo cinese a listarelle, o cipollotti e daikon a julienne. Puoi decorare il piatto con striscioline di alga nori.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata