Cotechino e zampone superclassici

5/5
  • Procedura 5 ore 20 minuti
  • Cottura 5 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cotechino e zampone superclassici


    invia tramite email stampa la lista
    Cotechino e zampone superclassici
    La trovi anche su:

    1) Cuoci il cotechino o lo zampone. Metti il cotechino o lo zampone a bagno in acqua fredda per 1 notte. Sgocciola il salume. Bucherella il cotechino con uno stecchino oppure incidi lo zampone fra le unghie con dei tagli e buca in più parti la cotenna con un grosso ago. Avvolgi il salume scelto in un telo e legalo con spago da cucina. Disponilo in una pentola ovale o in una pesciera, con acqua fredda. Cuoci il cotechino a fuoco bassissimo per almeno 3 ore o lo zampone per circa 4-5 ore.

    2) Preparara le lenticchie. Trita la cipolla e taglia a dadini la pancetta. Rosolale a fuoco medio in una casseruola con 1-2 cucchiai di olio, la salvia e l'alloro. Lava le lenticchie sotto acqua fredda e uniscile al soffritto. Aggiungi 1 bicchiere di brodo caldo, nel quale avrai sciolto il concentrato di pomodoro, metti il coperchio e cuoci a fiamma media per circa 30 minuti. Mescola di tanto in tanto e aggiungi altro brodo caldo, se necessario. A fine cottura elimina salvia e alloro e regola di sale e pepe.

    3) Servi. Offri ai tuoi ospiti il cotechino o lo zampone a fette con le lenticchie e, a piacere, con purè di patate, mostrarda di frutta e senape di Digione.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata