Idee in cucina

Cosciotto d’agnello ripieno con patate

5/5
  • Procedura 2 ore 20 minuti
  • Cottura 2 ore
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cosciotto d’agnello ripieno con patate


    invia tramite email stampa la lista
    Cosciotto d’agnello ripieno con patate
    La trovi anche su:

    Il cosciotto d'agnello ripieno accompagnato dalle patate al forno è un secondo piatto classico perfetto tanto per una ruspante cena tra amici quanto per i più raffinati menu di Pasqua. Impara a prepararla con le tue mani con la semplice ricetta step by step di Donna Moderna.

    • 1) Preparate il ripieno. Bagnate la mollica di pane con metà del vino, strizzatela e mescolatela con la salsiccia spellata, l'aglio spellato, privato del germoglio centrale e tritato insieme a timo e prezzemolo. Unite il parmigiano reggiano, un pizzico di sale, una macinata di pepe, i pinoli e l'uovo.

    • 2) Farcite l'agnello. Riempite il cosciotto, inserendo il ripieno nello spazio lasciato dall'osso, cucitelo o legatelo con spago da cucina e strofinatelo esternamente con un pizzico di sale.

    • 3) Cuocete l'arrosto. Sciogliete il burro in una teglia da forno, versate 3-4 cucchiai di olio e rosolatevi il cosciotto girandolo su tutti i lati. Bagnatelo con il vino rimasto, trasferitelo in forno già caldo a 200° e cuocetelo per 20 minuti. Abbassate la temperatura a 180° C e proseguite la cottura del cosciotto d'agnello ripieno per 40 minuti.

    • 4) Completate. Sbucciate le patate, tagliatele a spicchi e scottatele in acqua bollente. Sgocciolatele, unitele al cosciotto insieme a salvia e rosmarino tritati, salate poco, bagnate con 1 mestolo di brodo e proseguite la cottura per 1 ora. Fate riposare la carne per 10 minuti nel forno spento, affettatela e servitela con le patate.

    • 5) Servite il cosciotto d'agnello ripieno con le patate. È un secondo piatto succulento e amatissimo perfetto per il pranzo di Pasqua.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata