Idee in cucina

Confettura di radicchio rosso

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Confettura di radicchio rosso


    invia tramite email stampa la lista
    Confettura di radicchio rosso
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Prepara il radicchio. Lava 1 g di radicchio rosso, togli la parte terminale del cespo, elimina le foglie esterne più sciupate e, senza sfogliarlo, taglialo a listarelle. Mettilo in uno scolapasta e lavalo a lungo sotto acqua fredda corrente. Asciugalo nell'apposita centrifuga per insalate e scottalo in acqua bollente per 1 minuto. Sgocciolalo, lascialo raffreddare, strizzalo per eliminare tutta l'acqua e pesalo.

    2) Regola gli ingredienti. Pesa tanto zucchero fino ad arrivare ai 2/3 del peso del radicchio scottato e raccogli i 2 ingredienti in una casseruola.

    3) Aggiungi l'arancia. Lava accuratamente 1 arancia, grattugia la scorza e uniscila allo zucchero e al radicchio. Spremi il frutto, filtrate il succo e versalo nella casseruola.

    4) Porta a ebollizione e cuoci la confettura di radicchio rosso a fiamma bassa per circa 30 minuti o fino a ottenere un composto morbido. Versalo in vasetti accuratamente sterilizzati tramite bollitura, chiudili ermeticamente, capovolgili e lasciali raffreddare.


    La conserva si mantiene in luogo fresco e asciutto per 2-3 mesi. La puoi gustare al naturale per antipasti e aperitivi, in abbinamento a salumi e formaggi stagionati come il pecorino, oppure come base per la farcitura di torte salate, tartine e tartellette, toast gourmet, crostoni e bruschette.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata