ciambella-ripiena-con-uova-e-spinacini

Ciambella ripiena con uova e spinacini

  • Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ciambella ripiena con uova e spinacini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Ciambella ripiena con uova e spinacini

    La trovi anche su:

    Se si è alla ricerca di una ricetta veloce ma sfiziosa, la ciambella ripiena con uova e spinacini è la soluzione ideale. Versatile e semplice, è il salva-cena (e svuotafrigo) ideale in quanto si può realizzare tutto l’anno con ingredienti stagionali. Si può servire come antipasto, come secondo piatto ricco o anche come piatto unico, essendo ricca di ingredienti nutrienti e sazianti. Un guscio di pasta per pane racchiude un cuore di uova sode, prosciutto crudo, crescenza e spinaci. Un mix di sapori che si amalgamano tra loro in una esplosione di gusto. Può essere servita sia calda che fredda e quindi è l’ideale anche per un pic nic o per un pranzo in ufficio.


    Preparazione

    1) Mettete 4 uova in una casseruola con acqua fredda, cuocetele per 8 minuti dall'inizio dell'ebollizione, una volta sode raffreddatele e sgusciatele.

    2) Lavate gli spinacini. Stendete la pasta in una sfoglia rettangolare di circa 1/2 cm di spessore, disponete al centro le fette di prosciutto crudo leggermente sovrapposte fra loro e cospargetele con gli spinacini. Disponetevi sopra le uova sode e la crescenza a fiocchetti, ripiegate la pasta sul ripieno in modo da ottenere un rotolo compatto e chiudete le estremità a ciambella.

    3) Incidete la superficie della pasta con dei tagli obliqui e spennellatela con un cucchiaio d'olio emulsionato con un cucchiaio di acqua. Lasciate lievitare per circa 30 minuti, cuocete in forno preriscaldato a 200° C per 30 minuti e servite.

    Riproduzione riservata