Cheesecake light senza biscotti

Cheesecake light senza biscotti

  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cheesecake light senza biscotti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Cheesecake light senza biscotti

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Prepara la base croccante della torta. Trita al mixer le fette biscottate e le noci, quindi aggiungi lo zucchero e l'olio. Frulla ancora, fino a ottenere un composto omogeneo; fodera lo stampo da forno con carta da forno bagnata e strizzata e versaci il composto preparato. Quindi trasferisci lo stampo in forno già caldo a 160° C per circa 10 minuti: quando il composto sarà  diventato dorato, togli lo stampo dal forno e lascia riposare la base a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

    2) Fai la crema. Monta con una frusta elettrica o passa al mixer il formaggio, gli albumi, lo zucchero e lo yogurt. Versa il composto nello stampo, sulla base preparata con le fette biscottate frullate e trasferisci in forno già  caldo a 170° C per circa 45 minuti. Infine togli dal forno e lascia raffreddare a temperatura ambiente. Quando sarà  fredda, metti la torta in frigo per una notte. Apri lo stampo e trasferisci il cheescake su un piatto da portata aiutandoti con la carta da forno.

    3) Completa e decora la torta. Sfila con attenzione la carta da forno dalla base della torta. Quindi spalma delicatamente la superficie con la confettura senza zucchero (la più adatta è quella ai lamponi o ai frutti di bosco) usando il dorso di un cucchiaio; pulisci la frutta estiva mista (lamponi, pesche e prugne), lavala, asciugala e taglia le pesche e le prugne a fettine sottili (per evitare che la superficie si scurisca, irrora la frutta con un po' di succo di limone); decora la torta accavallando leggermente le fettine di frutta tra loro. Infine, guarnisci la cheesecake light con alcune foglioline di menta o melissa e servi.


    Chi l'ha detto che occorre rinunciare al gusto se si è a dieta? Oggi esistono moltissime varianti light dei più classici dolci, come questa cheesecake da servire ai tuoi ospiti dopo un delizioso pranzetto. Ecco altre idee sfiziose e leggere da provare per soddisfare il palato e restare in forma. 

    Riproduzione riservata